poesia

Il peso dell’anima

Il peso dell’anima è composto
da parole non dette, carezze non date
baci sognati, passi non fatti.

Più il tempo passa, più il peso
diventa insostenibile
fino a quando non trucida
il nostro effimero corpo di carne.

Combatte di più l’anziano
per le proprie illusioni che un giovane.
Il vecchio è saggio, temprato da mille battaglie;
il giovane, d’altro canto, ha paura del futuro
guardando ad esso con occhi spenti.

Ragazza, rubagli un bacio, carezzagli i capelli,
portalo fino in capo al mondo e vivi!
Signore, continui a sognare perché è questa
la fonte dell’eterna giovinezza.

Il peso dell’anima sarà sempre troppo,
ma almeno aiuta a conservare la scintilla
che risiede in noi.

Angelica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...