poesia

Gli occhi dell’amore

Gli occhi dell’amore sono marroni
come le foglie d’autunno,
caldi come la cioccolata in inverno,
dolci come il riso di un bambino
e con gocce di rugiada
posate sulle lunghe ciglia.

Ti scrutano da lontano con gentile bramosia
inducendoti a cedere ai loro voluttuosi sguardi

E’ come se ti mettessero a nudo
mostrando le tue insicurezze al mondo.
Senti bruciarti il cuore,
il respiro si fa più corto e finalmente capisci…

Capisci che l’amore è una bestia
assetata di baci, sguardi e carezze.
Vegliano su di te con smania,
gli occhi dell’amore.

Angelica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...