poesia

Destino di creta

“Vado via” sussurro con gli occhi pieni di lacrime e speranza. Ho scelto il mio cammino e so che questa è la via giusta per me. Sento che lì qualcosa mi attende come un tesoro alla fine dell’arcobaleno. Percepisco il mio destino prendere forma nelle mie stesse mani come fosse creta. Angelica