lettere

Caro X,

27.02.2020 Caro X., la primavera è alle porte e i fiori stanno iniziando a prendere vita sotto gli occhi caldi del sole. Gli uccellini ricominciano a cantare e a costruire i loro nidi; il loro cinguettio si fa sentire anche in città. Mi viene alla mente solo un pensiero come un’onda che torna sempre alla… Continue reading Caro X,

poesia

Destino di creta

“Vado via” sussurro con gli occhi pieni di lacrime e speranza. Ho scelto il mio cammino e so che questa è la via giusta per me. Sento che lì qualcosa mi attende come un tesoro alla fine dell’arcobaleno. Percepisco il mio destino prendere forma nelle mie stesse mani come fosse creta. Angelica