racconti

Demoni

Mi guardo allo specchio e ciò che i miei occhi vedono non è nulla di straordinario.

Pelle bianca, pallida quasi effimera, è possibile vedere le vene azzurre al di sotto di essa. Occhi grandi, dall’iride verde bosco, spenti come un falò la mattina dopo ferragosto.

Il mio sguardo percorre tutta la mia figura riflessa e la studia come un’artista studia il corpo privo di scudi della sua musa. Gli occhi che mi esaminano sono austeri, cattivi, costruiti da anni di prese in giro e cattivi pensieri.

Scuoto la testa come ad allontanare proprio questi cattivi pensieri, ma restano. Allora mi tappo le orecchie, come a rispedire nel passato le voci di quei compagni che tanto mi hanno distrutta.

Un pianto di disperazione e d’aiuto sale dal profondo dell’anima rigettandosi sul mio volto. Inizio a vomitare tutte le brutte parole, i brutti nomignoli, che mi sono stati detti e che, come ferite ancora aperte, non vogliono cicatrizzarsi.

Continuo a piangere. Le braccia tese sul lavandino. Mi domando perché non sono così forte come vorrei, perché deve sempre andare tutto in malora, perché sono così.

All’improvviso ritrovo il coraggio per guardarmi allo specchio. Gli occhi verdi ora sono due boschi notturni popolati da demoni che non mi lasciano in pace. Il volto è diventato una smorfia di rabbia mista paura.

Con tutta la forza che ho in corpo tiro un pugno contro lo specchio e lo vedo frantumarsi in mille pezzi.

Sorrido, ma è un sorriso folle e penso “ecco, è così che sono. Sono solo frammenti di ciò che ero da bambina, di ciò che ero prima.”

Angelica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...