poesia

Giradischi

Testi in testa,parole nel cuore,frasi sulla pelle.Melodia dell’animacantata da un corpo troppo stanco. Qualcosa in me ha smesso di funzionare,ha smesso di battere.Solo lacrime, come fiumi,scendono sul mio volto. Rotta dentro, ferrovecchio fuori.Mi sento come un vecchio giradischiAbbandonato in soffitta,abbandonato alla malinconicapolvere dei ricordi. Sono in attesa di una mano amicaChe mi faccia tornare alla… Continue reading Giradischi

poesia

ho pensato a te…

Ho pensato a te tutta la notte,eri un cazzo di pensiero fissoun chiodo impossibile da rimuovere. Ho pensato a te tutta la notte,a ciò che desidero, a ciò che desideriamo.Voglio che le nostre separate animediventino un’unica scintilla;voglio che le tue mani solchinoil mio corpo vestito delle sue sole fragilità. Ho ragionato su tutto ciò che… Continue reading ho pensato a te…

poesia

Lucifero

lo invoca come un vecchio incantesimo: Lucifero. Lucifero. Lucifero. Voglio che queste voci cessino, ma più lo spero e più forti diventano. Ho fatto l'impossibile per scappare lontano da qui ed ora le fiamme tornano ad avvolgere questo corpo la cui unica colpa è quella di ospitarmi. Padre, perché mi trattate così? So di non… Continue reading Lucifero

poesia

Che rumore fa…?

Che rumore fa un ricordo quando viene dimenticato? Pioggia in lontananza di un giorno d’autunno. Che rumore fa un cuore quando si frantuma? Petalo di rosa che si adagia su fragile cristallo. Che rumore fa un’anima uccisa dal peso delle parole? Un corpo che cade esanime dopo una sparatoria. Angelica